giovedì 4 settembre 2014

ANZIANO RICATTATO DA BADANTE MINORENNE, ARRESTATA PER ESTORSIONE

Un anziano ottantatreenne F.B. di Castellammare del Golfo, che vive da solo, è stato prima vittima di un raggiro e poi di un ricatto da parte di una giovane minorenne romena, P.N.F., assunta come badante dal pensionato. La ragazza si è presentata nell'abitazione della vittima rovistando nei cassetti alla ricerca di denaro o preziosi. Non trovando nulla si è impossessata di due libretti di risparmio, pretendendo del denaro per restituirli. L'anziano, però, per direttissima si è rivolto ai carabinieri. Contrassegnate due banconote da 100 euro, l'ottantatreenne le ha date alla ragazza, ma alla consegna della somma, nel luogo convenuto, i militari in abiti civili sono entrati in azione, arrestandola in flagranza di reato per estorsione e rinchiudendola nel carcere minorile di Caltanissetta.

Nessun commento:

Posta un commento