domenica 9 marzo 2014

SERIE B. TRAPANI-SIENA, 0-2

I granata si fermano a quattordici nella quota risultati utili consecutivi. Mattatore dell'incontro, per gli ospiti, Pulzetti
Primo tempo. Solito 4-4-2 per Boscaglia. Garufo torna in difesa a destra. Ferri inizia dalla panchina. Iunco al fianco di Mancosu. Tra le fila del Siena, si accomodano in panchina anche D'Agostino, Pulzetti e Giacomazzi. Di Gaetano sostituisce lo squalificato Boscaglia. Al 6' la prima conclusione dell'incontro. Ci prova con una botta dalla distanza Rosina ma la palla si spegne a lato. Mischia al limite dell'area ospite, al 10'. Sbuca Basso che tira alto.I granata giocano bene e al 13' Iunco calcia di prima con la palla che va alto di poco. 13' - Primo calcio d'angolo della gara per il Trapani: sugli sviluppi del corner Pagliarulo non riesce a deviare con potenza verso la porta bianconera e Lamanna para senza problemi. Il Siena non concede spazi e cerca di addormentare la partita. Al 25' viene fischiata una punizione al Trapani. Basso da trenta metri sfiora il palo. Siena che si rivede in avanti poco dopo. Azione personale di Rosina senza esiti. Provvidenziale intervento di Dellafiore su Iunco, al 29', in area di rigore. Azione ragionata del Trapani con Pirrone che non riesce ad inquadrare lo specchio, da fuori area. Garufo perde palla a centrocampo, alla mezzora. Rosina fugge in contropiede e penetra in area ma calcia troppo angolato. Ancora Garufo protagonista, ma stavolta su calcio di punizione. Il suo bolide centrale trova una risposta un po' impacciata di Lamanna. Al 36' Basso lancia Iunco in area ma stavolta Lamanna è impeccabile. Questa è l'azione più pericolosa del Trapani, fino a questo momento. Basso superstar al 41': tiro da fuori e palla che scavalca di pochissimo la traversa. Poco prima della fine del primo tempo gran botta di Pirrone dalla distanza, palla alta.

Secondo tempo. Ritmi bassi nei primi dieci minuti della ripresa. Al 12' timida conclusione centrale da parte di Vergassola, facile preda di Nordi. Tre minuti più tardi cross al centro di Valiani per Pulzetti che, all'interno dell'area, imprime una traiettoria troppo angolata, di testa, alla sfera. Ad andare in vantaggio è il Siena al 17'. Palla in mezzo di Angelo che pesca Pulzetti tutto solo, bravo a trafiggere Nordi col sinistro. Palo di Pulzetti al 21', dopo essere penetrato in area, col sinistro. Pulzetti tremendamente pericoloso anche al 26', con una botta centrale respinta coi piedi da Nordi. Ancora una botta di Pulzetti alta sopra la traversa, alla mezzora del secondo tempo. Secondo palo dell'incontro colpito da Rosseti, su suggerimento di Valiani. Fase nervosa e difficile per i granata. A due minuti dalla fine Pulzetti raddoppia e chiude l'incontro: 0-2. Grande risposta di Nordi su una punizione di Rosina, al 47'. Finisce 0-2.
Cronaca di Nino Maltese per
TRAPANI: Nordi, Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso (36'st Gambino), Ciaramitaro, Pirrone (22'st Caccetta), Nizzetto (36'st Raimondi), Mancosu, Iunco. A disposizione: Marcone, Daì, Ferri, Martinelli, Pacilli, Abate. All. Roberto Boscaglia (in panchina Francesco Di Gaetano)

SIENA: Lamanna, Dellafiore, Belmonte, Ceccarelli (28'st Giacomazzi), Angelo, Vergassola, Rosina, Spinazzola, Valiani, Fabbrini (10'st Pulzetti), Rosseti (47'st Cappelluzzo). A disposizione: Farelli, Mato, Morero, D’Agostino, Bedinelli, Schiavone. All. Mario Beretta

ARBITRO: Marco Di Bello di Brindisi; ASSISTENTI: Simone Manzini di Verona e Giuseppe Borzomì di Torino; QUARTO UOMO: Daniele Martinelli di Roma 2

RETI: 17'st e 43'st Pulzetti

NOTE: presenti sugli spalti 5066 spettatori, per un incasso complessivo di 48.743 euro, di cui una ventina ospiti; ammoniti Iunco, Nizzetto, Gambino, Belmonte e Ceccarelli; min. rec. 1 pt e 3st

Nessun commento:

Posta un commento