domenica 23 febbraio 2014

INCIDENTE MORTALE ALL'ALBA A PALERMO. MUORE 27 ENNE DI MISILMERI

Un tragico incidente mortale all'alba in viale Regione Siciliana. Intorno alle 5,30 di questa mattina un impatto
violentissimo ha messo fine alla vita di un ragazzo di Misilmeri. Il giovane, Roberto Milito, di 27 anni, con la sua auto si è schiantato contro un albero ed è morto praticamente sul colpo. Il conducente dell'auto ha perso improvvisamente il controllo per cause ancora da accertare. L'impatto, avvenuto all'altezza di Max Living, nella carreggiata centrale di viale Regione Siciliana, direzione Catania, si è rivelato violentissimo provocando gravi ferite interne, mortali per Melito. L'amico, Antonio S., giovane panettiere, che viaggiava con la vittima, rimasto ferito gravemente, è stato trasportato d'urgenza al policlinico universitario di Palermo, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. La sua vita è adesso appesa a un filo. I due giovani, dopo una notte in discoteca, erano diretti a Misilmeri, per rientrare a casa, dove ad aspettarli c'erano le loro famiglie. Poi nei pressi di via Perpignano lo schianto fatale per Milito. A lanciare l'allarme sono stati alcuni automobilisti che percorrevano lo stesso tratto di strada. Sul posto, oltre i soccorsi del 118, sono giunti gli uomini dell'Infortunistica della polizia municipale che, fatti i rilievi e raccolti gli elementi del terribile schianto, indagano per ricostruire con esattezza la dinamica del terribile incidente. 

Nessun commento:

Posta un commento