domenica 1 dicembre 2013

SERIE B. TRAPANI - LANCIANO 1 - 0. CRONACA E TABELLINO

Prima vittoria del Trapani in sette incontri con il Lanciano, con cui al Provinciale aveva sempre perso.
Vittoria meritata per quanto espresso nel secondo tempo, dopo una equilibrata prima frazione di gioco. Il Trapani parte con un 4-4-1-1 ma con Gambino che staziona più a centrocampo in un più coperto 4-5-1, mentre il Lanciano pratica un 4-3-3 molto compatto. La prima azione è granata, al 5′, con Nizzetto che tira, poco fuori dall’area, sopra la traversa. Al 10′ è il Lanciano che su punizione dal limite di Mammarella costringe Nordi in angolo. Il Trapani è volenteroso, ma impreciso nei passaggi, tenta il pressing alto per evitare le ripartenze, ma gli ospiti ne escono bene, con Buchel che domina a centrocampo e Plasmati vero centravanti boa. Al 27′ un tiro di Plasmati da 30 metri impensierisce il portiere granata. L’ unico momento buono per il Trapani arriva al 35′ con un cross di Nizzetto sul quale Gambino colpisce di testa mentre sul calcio d’angolo successivo è Rizzato che di testa manda fuori. Il Lanciano però dà sempre l’impressione di controllare la gara. Mancosu, troppo solo davanti è sempre anticipato dalla difesa ospite. Nel secondo tempo il Trapani appare più intraprendente, mentre cala il centrocampo ospite. Al 7′ della ripresa nitida palla gol per i granata con Ciaramitaro abile a sfruttare un servizio in area di Mancosu e a impensierire Sepe, costretto a un difficile intervento. Al 69′ arriva il gol granata: traversone di Mancosu dalla destra, sfila Gambino e Basso solo davanti al portiere mette dentro. Tre minuti dopo su angolo del Lanciano il pallone rimbalza sulla linea di porta granata tra le proteste degli ospiti, che reclamano la rete e con il capitano Mammarella che viene espulso. A quel punto è un forcing del Lanciano con i granata pericolosi in contropiede al 76′ con Mancosu e due volte Gambino. Per gli ospiti solo una gran botta al volo di Büchel, respinta d’istinto da Nordi.
Cronaca di Vito Orlando per


TABELLINO

TRAPANI (4-4-2): Nordi; Garufo, Pagliarulo, Martinelli, Rizzato; Finocchio (63′ Basso), Ciaramitaro, Pirrone, Nizzetto (68′ Caccetta); Mancosu, Gambino (82′ Terlizzi). A disposizione: Marcone, Daì, Pacilli, Madonia, Iunco, Abate. Allenatore: Roberto Boscaglia


LANCIANO (4-3-3): Sepe; De Col, Amenta, Troest, Mammarella; Minotti (63′ Gatto), Buchel, Casarini; Di Cecco, Plasmati (84′ Fofana), Turchi (56′ Falcinelli). A disposizione: Aridità, Aquilanti, Scrosta, Vastola, Germano, Nicolao. Allenatore: Marco Baroni

Reti: 59′ Basso

Arbitro: Aureliano di Bologna

Nessun commento:

Posta un commento