giovedì 26 dicembre 2013

SERIE B. TRAPANI-CROTONE 1-0

Ennesimo risultato utile consecutivo per il Trapani che fa fuori anche il Crotone per 1-0. Formazione confermata per mister Roberto Boscaglia, con la novità Martinelli al posto di Terlizzi. Si comincia. Pericoloso traversone al 2' per il Crotone e Rizzato salva in corner. Al 6' Garufo tenta un traversone che si trasforma in un tiro poi bloccato da da Gomis. E proprio Gomis è sfortunato protagonista, al 7', del vantaggio dei granata. Il portiere del Crotone riceve infatti un retropassaggio e svirgola, il suo campanile, al centro dell'area, viene capitalizzato da Giovanni Abate che appoggia in rete. All'11' pericoloso calcio d'angolo, deviazione di Matute ma Daì è bravo ad allontanare. Minuto 20'. Calcio d'angolo di Garufo, palla in mezzo, colpo di testa di Caccetta che va fuori. Al 23', azione insistita di Simone Rizzato sulla corsia di sinistra, tiro-cross che impegna Gomis. Trapani ancora pericoloso con Mancosu che riesce a saltare un difensore al 26' ma la sua cavalcata viene fermata da Abruzzese in corner. Gomis davvero impeccabile su un tiro di Caccetta al 28'. Poi c'è un colpo di testa che va alto da parte di Mancosu su cross di Garufo. Al 30' punizione telefonata di Torromino che si spegne a lato. Grande azione di Mancosu al 36' che riesce a vincere il contrasto con Dezi e ad avvicinarsi pericolosamente alla porta ma il suo tiro rasoterra viene messo a lato molto bene da Gomis. Amnesia del direttore di gara, al 43', che non ravvisa un fallo subito da Mancosu mentre stava per scattare verso la porta. Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo. Riprende il secondo tempo e il Crotone si rende subito pericoloso al 3'. Tutto nasce da un cross di Del Prete, segue un colpo di tacco di Pettinari e Bidaouì manca l'impatto con la sfera. Il Trapani risponde al 10' con un calcio di punizione di Garufo che, rasoterra, fa la barba al palo. Al 14' Del Prete prova un tiro che va molto alto sopra la traversa. Ammonizione per Garufo che era in diffida, quindi salterà la prossima gara col Brescia. Al 21' tiro da fuori area di Del Prete e Nordi è impreciso nella risposta. Trapani che soffre da una decina di minuti le offensive degli ospiti. Curioso schema del Trapani su calcio di punizione, la palla viene crossata a sorpresa a pallonetto verso Terlizzi che non riesce a battere a rete. Poco dopo al 36' colossale occasione per i granata, ottimo lancio di Garufo per Mancosu, sulla velocità ma l'attaccante sardo conclude lateralmente. Al 42' punge il Crotone con un tiro-cross di Mazzotta che impegna Nordi in angolo. Altra colossale chance per il Trapani. Molto generoso, sul contropiede, Matteo Mancosu a servire Iunco in area ma l'ex giocatore del Chievo non riesce a trovare la via del gol. Si chiude con un calcio di punizione per gli ospiti, calciato sulla barriera e con le proteste dei calciatori calabresi ma finisce così, 1-0.

Cronaca di  per www.socialtp.it

TRAPANI: Nordi, Daì, Pagliarulo ©, Martinelli (2' st Terlizzi), Rizzato, Garufo, Caccetta (31' Iunco), Ciaramitaro, Nizzetto, Abate (15'st Pirrone), Mancosu. A disposizione: Dolenti, Terlizzi, Priola, Basso, Pacilli, Madonia, Gambino. All. Roberto Boscaglia

CROTONE: Gomis, Ligi, Del Prete, Abruzzese ©, Dezi, Mazzotta, Crisetig, Matute (18'st Cataldi), Bidaouì, Torromino (1'st Bernardeschi), Pettinari (29' Ishak). A disposizione: Gobbosecco, Cremonesi, Pasqualini, Galardo, Romanò, Boniperti. All. Massimo Drago

ARBITRO: Fabrizio Pasqua di Tivoli; ASSISTENTI: Valerio Pegorin di Latina e Maurizio De Troia di Termoli; QUARTO UOMO: Daniele Chiffi di Padova

RETI: 7' Abate

NOTE: Spettatori 5.726 (una decina ospiti), ammoniti Dezi, Del Prete, Crisetig, Garufo, Mancosu e Martinelli

Nessun commento:

Posta un commento