domenica 29 dicembre 2013

SERIE B. BRESCIA - TRAPANI, 3-3

Incredibile pareggio a suon di emozioni e reti al Rigamonti dove il Trapani gioca una delle partite migliori dell'anno. Martinelli, non in perfette condizioni fisiche, va in panchina. Terzino sinistro Rizzato, destro Priola. Al centro della difesa Pagliarulo e Terlizzi. Nella linea di centrocampo, Basso a destra, Nizzetto a sinistra, al centro Ciaramitaro e Pirrone, In avanti Gambino vince il ballottaggio con Abate al fianco di Mancosu. La cronaca. Brescia più attivo nei primi 7 minuti con due cross pericolosi dalla fascia sinistra (destra per il Trapani) ad opera di Caracciolo e Grossi. All'8' prima minaccia per i padroni di casa con un cross di Gambino spazzato dalla difesa. Ma la prima vera occasione capita al 10' ai piedi di Gambino, lanciato da Mancosu ma il suo rasoterra va a lato. Un minuto dopo grande azione dalla destra di Basso, palla al centro e Nizzetto, con la testa, costringe Cragno al corner. Sul calcio d'angolo un'altra zuccata di Terlizzi bloccata centralmente dal portiere lombardo. Brescia pericoloso al 13' con un cross di Sodinha ma Nordi allontana. Al 17' Caracciolo viene imbeccato al centro dell'area con deviazione di Terlizzi e Nordi compie il miracolo. Meglio il Brescia negli ultimi 5 minuti. Al 21' ci prova Nizzetto con una conclusione da fuori area neutralizzata da Cragno. Due minuti dopo contropiede dei padroni di casa: Caracciolo viene stoppato in corner da Pagliarulo. Sulla battuta del quarto calcio d'angolo Budel non inquadra la porta. Palo pieno a incrociare di Grossi al 25' ma è il Trapani a trovare il vantaggio al 29'. Grande azione personale di Mancosu che salta due avversari e poi calcia ad incrociare dove Cragno non può arrivare: 1-0. Al 33' Mancosu frana in area avversaria (con tutta probabilità era fallo) e sulla conseguente azione Terlizzi commette fallo di mani in area. Calcio di rigore che Caracciolo non sbaglia: 1-1. La reazione del Trapani c'è. Al 35' punizione per i granata dalla trequarti sinistra: il sinistro di Nizzetto viene deviato da Cragno. Al 37' altra bella occasione per il Trapani con Pirrone che riesce a girarsi e calciare di poco a lato. Ci prova Lasik al 39' con una conclusione da fuori area ma Nordi risponde bene. Ancora Brescia un minuto dopo con un'azione improvvisa, finalizzata sul palo da Caracciolo. Proprio allo scadere del primo tempo Coletti colpisce il terzo palo della partita per i padroni di casa, su calcio di punizione. E ancora Coletti al 48' impegna severamente su punizione Nordi che si distende e manda in corner. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1-1. Alla ripresa, dopo appena 3' minuti, Budel calcia in porta, c'è una deviazione di Pagliarulo che beffa Nordi: 2-1 per le rondinelle. Il Trapani risponde al 5' con Mancosu, servito da Gambino, che calcia all'esterno della rete. Grande occasione per il Trapani al 9', cross di Priola, deviazione con la testa di un giocatore granata e Mancosu non arriva a deviare il pallone in rete. Nordi impeccabile al 12' su Sodinha che era stato bravo ad accentrarsi e a inquadrare la porta. Parità ristabilita un minuto dopo. Grande azione di Basso sulla corsia di sinistra, cross al centro e Nizzetto ribadisce in rete: 2-2. Poco dopo Basso da distanza ravvicinata non riesce a battere Cragno. Boscaglia chiede con veemenza il corner e il direttore di gara lo espelle. Al 19' conclusione alta di Rizzato. Occasione per il Brescia al 26'. Terlizzi perde palla, Budel mette in mezzo e Benali sbaglia a tu per tu con Nordi. Caracciolo anticipa Nordi, in uscita, su calcio d'angolo. Il suo colpo di testa, al 31', va fuori. 32': indecisione della difesa di casa, ne stava per approfittare il Trapani con Nizzetto prima e con Mancosu dopo. Cragno fa suo il pallone. Si gioca per lo più a centrocampo fino al 46', quando Benali riesce a deviare in rete un pallone vagante, siglando il 3-2 per il Brescia sul Trapani. Neanche il tempo di esultare che Iunco si guadagna un corner. Palla in mezzo e Pagliarulo sigla incredibilmente, di testa, il 3-3 che chiude l'incontro. 

Cronaca di Nino Maltese per www.socialtp.it

BRESCIA: Cragno, Di Cesare, Coletti, Camigliano, Zambelli (34' Lasik), Benali, Budel, Grossi (22'st Oduamadi), Kukoc, Sodinha, Caracciolo. A disposizione: Arcari, Saba, Scaglia, Finazzi, Mandorlini, Lancini, Welbeck. All. Cristiano Bergodi

TRAPANI: Nordi, Priola, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso (28'st Pacilli), Ciaramitaro, Pirrone, Nizzetto, Gambino (31'st Caccetta), Mancosu (44'st Iunco). A disposizione: Marcone, Martinelli, Feola, Finocchio, Madonia, Abate. All. Roberto Boscaglia

ARBITRO: Daniele Minelli di Varese, assistenti Citro di Battipaglia e Di Vuolo di Castellammare di Stabia, quarto ufficiale Merchiori di Ferrara

RETI: 29' Mancosu, 34' Caracciolo (rig.), 3'st Budel, 13'st Nizzetto, 46'st Benali, 48'st Pagliarulo

NOTE: ammoniti Sodinha, Benali, Lasik, Di Cesare e Terlizzi; espulso Boscaglia al 16' per proteste

Nessun commento:

Posta un commento