domenica 1 dicembre 2013

MAREGGIATE IN SICILIA. ONDA INVESTE TRENO IN CORSA A TAORMINA

Il forte vento e il mare in tempesta hanno provocato disagi sul litorale messinese nei pressi di Taormina. Violente mareggiate hanno imperversato sull'intera costa. Le imponenti falesie a picco sul mare e le alte
scogliere del litorale da Messina a Taormina sono state oggi sotto la furia del mare, che ha alzato onde talmente alte da andare a sfiorare un treno in corsa, senza fortunatamente provocare particolari danni. Fenomeni intensi con rovesci di forte intensità si sono avuti oggi anche in Sicilia, a causa del profondo vortice ciclonico in atto nel cuore del Tirreno. Un nubifragio che si è abbattuto sulla zona di Palermo durante la notte ha allagato diversi quartieri della città. Danni maggiori si registrano nella frazione di Galati Marina, dove il mare ha raggiunto l'abitato danneggiando le abitazioni e una falegnameria. 
di Armando Vincenzo Vinciguerra
Per aggiornamenti, foto e video dell'accaduto clicca su www.meteoportaleitalia.it

Nessun commento:

Posta un commento