sabato 2 novembre 2013

SERIE B. TRAPANI BATTUTO IN CASA DAL CARPI (0-1)

Il match tra le due neopromosse in serie B Trapani e Carpi si è concluso con un brutto scivolone in casa per i granata, battuti dagli emiliani grazie alla rete di Lollo al 57′. Prosegue dunque il mese stregato dei siciliani, che non riescono a trovare la vittoria. Il Carpi si è subito mostrato pericoloso con Mbakogu e attento ad arginare i granata che non trovano spazi e faticano a farsi vede nella metà campo degli avversari. Dopo un primo tempo in bambola, all’inizio della ripresa di gioco il Trapani si fa trovare ancora una volta impreparato e su azione di Mbakogu il centrocampista Lollo fulmina Nordi con un tiro fortissimo, che però passa sotto le gambe del portiere granata: forse si poteva fare di più per evitare la rete, ma la partita è stata fatta dal Carpi per tutti i ’90 minuti. Sconfitta che non ci voleva in casa granata che adesso dovranno affrontare il derby con Palermo, sabato 9 novembre, senza uno dei giocatori più forti: Mancosu, ammonito per simulazione e diffidato. Espluso per proteste anche il direttore sportivo Faggiano. Ancora una sconfitta al Provinciale, futuro poco sereno per i granata.

TRAPANI 0 – CARPI 1 (’57 Lollo)

Trapani: Nordi, Daì, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Pacilli, Pirrone, Caccetta, Mancosu, Nizzetto, Djuric. A disposizione: Dolenti, Garufo, Martinelli, Vitale, Basso, Madonia, Abate, Gambino, Iunco. All. Boscaglia.

Carpi: Kovacsic, Pesoli, Letizia, Poli, Gagliolo, Concas, Memushaj, Porcari, Lollo, Mbakogu, Di Gaudio. A disposizione: Nocchi, Romagnoli, Bertoni, De Vitis, Kirilov, Cani, Inglese, Sgrigna, Della Rocca. All. Vecchi

Arbitro: Diego Bruno di Torino. Assistenti: Giorgio Peretti di Verona e Ciro Carbone di Napoli.

da 

Nessun commento:

Posta un commento