venerdì 1 novembre 2013

INCIDENTE MORTALE SULL'A20 PALERMO-MESSINA. 53 ENNE DI PATTI MUORE SUL COLPO PRECIPITANDO NEL VIADOTTO

Incidente mortale sul viadotto dell’autostrada A20 Palermo-Messina, all'altezza del Comune di Gioiosa Marea, in provincia di Messina. Un furgoncino Peugeot Partner, su cui viaggiavano due persone, ha divelto il guardrail precipitando giù dal viadotto Cicero, da un'altezza di circa quindici metri, a due km dallo svincolo di Patti, pare a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. Uno dei due passeggeri Eliseo Cottone, 53 enne di Patti, è morto sul colpo. L’altro uomo S.G. di 70 anni, ferito, ma non in pericolo di vita, è stato trasportato dai sanitari del 118 all'ospedale di Patti. L’auto viaggiava in direzione Messina e probabilmente i due sarebbero usciti allo svincolo di Patti. L'incidente stradale si è verificato poco dopo le 13.30. Sul posto i vigili del fuoco e gli agenti della Polstrada del distaccamento di Sant'Agata di Militello, per accertare le cause che hanno indotto il mezzo ad uscire di carreggiata.

Nessun commento:

Posta un commento