giovedì 28 novembre 2013

APPARTAMENTO IN FIAMME. POLIZIOTTO FERITO DA CALCINACCI PER SALVARE 17 ENNE CHE DORMENDO NON SI ERA ACCORTO DI NULLA

Momenti di panico in un appartamento a Palermo, al secondo piano di uno stabile di piazza Vanni, nella zona dell’ospedale dei Bambini. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere le fiamme che rapidamente si sono  propagate nell'edificio. Immediatamente è stato sgomberato l'immobile, dopo che alcuni condomini, rimasti intrappolati, sono stati liberati da pompieri e polizia. In particolare, un diciassettenne non si era accorto di nulla e dormiva, ma gli agenti, avendo saputo che era dentro, hanno sfondato la porta e lo hanno tratto in salvo. Un'operazione complessa per la forza delle fiamme ed il panico diffusosi tra i residenti. Fortunatamente non erano in molti nella palazzina al momento del rogo. Parte del tetto è crollato ed un poliziotto, rimasto lievemente ferito dai calcinacci, è stato trasportato in ospedale per essere medicato. Alcuni condomini sono stati soccorsi dal 118 per intossicazione.

Nessun commento:

Posta un commento