sabato 2 novembre 2013

250 MILA EURO TROVATI E RESTITUITI DA UN TASSISTA AD ANZIANA COPPIA TEDESCA

Quotidianamente la cronaca nera ci porta a pensare che quando accadano fatti del genere sia un'eccezione. Eppure sono anche questi fatti quotidiani, ma le buone azioni non fanno notizia. Inoltre, ci si avvale sempre del detto "fai bene e scordalo, fai male e pensaci". La buona azione, in questo caso fa notizia, non per l'azione in se, ma per la sostanziosa somma restituita. Trova sul sedile posteriore del suo taxi 250 mila euro  e li riporta direttamente all'anziana coppia che li aveva dimenticati. Altrimenti "li avrei rovinati", ha spiegato l'onestissimo tassista della città tedesca di Wuerzburg al quotidiano locale Main Post. Secondo quanto riportato, l'uomo non avrebbe dubitato neanche un secondo sul da farsi. Degna di nota non è solo la restituzione della somma, ma il fatto che il tassista, per il suo servizio, non ha nemmeno voluto una ricompensa, solo i 12,30 euro che gli è costato, secondo tassametro, tornare a casa degli anziani distratti, che poco prima aveva caricato davanti ad una banca e portato a casa. "Ci ha salvato la vita", ha dichiarato riconoscente lo sbadato cliente con tanto di viso pallido.

Nessun commento:

Posta un commento