venerdì 25 ottobre 2013

SICILIA VIAGGIO A BORDO DI UN TRENO D'EPOCA. SABATO 26 OTTOBRE DA PALERMO A CALTANISSETTA PASSANDO PER ROCCAPALUMBA

Un treno composto da rotabili storici della neonata Fondazione FS Italiane, noleggiato da una comitiva di 35 ferroamatori, tedeschi partirà sabato 26 ottobre da Palermo, alle 7.30, alla volta di Caltanissetta Centrale con arrivo previsto per le ore 11.30. Il treno è composto da una locomotiva elettrica E626 428, del 1926, 2 carrozze tipo “Centoporte” Cz 36000 e 1 bagagliaio a 2 assi. Le locomotive elettriche del gruppo E.625 ed E.626 furono i primi mezzi di trazione a corrente continua a 3000 volt ad essere costruiti e messi in esercizio dalle Ferrovie dello Stato. Anche il personale presente a bordo indosserà divise storiche FS, degli anni ’50. Il convoglio sosterà nelle stazioni di Fiumetorto, Roccapalumba-Alia e Caltanissetta Xirbi, dove potrà essere fotografato dagli appassionati. L’iniziativa fa parte di un fitto programma di suggestivi viaggi storico-turistici a bordo di treni d’epoca (ne sono previsti, al momento, un centinaio) organizzati dalla Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane (fondazionefs.it
Nata per iniziativa della capogruppo Ferrovie dello Stato Italiane, Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia, la Fondazione FS Italiane ha lo scopo di valorizzare e preservare l’inestimabile patrimonio storico, tecnico, ingegneristico e industriale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane composto centinaia di rotabili storici, 
da oltre 500mila foto, 3mila pellicole cinematografiche, una biblioteca con 50mila volumi, migliaia di cartografie e progetti di ponti, gallerie e linee ferroviarie.

Nessun commento:

Posta un commento