martedì 1 ottobre 2013

RUBANO SCOOTER A POSTINO MENTRE CONSEGNA LA POSTA. FERMATI DUE FRATELLI A XITTA

Erano riusciti a rubare lo scooter ad un postino a Xitta, frazione di Trapani, approfittando di un attimo di distrazione dell’uomo che, impegnato a consegnare la posta, aveva lasciato poco distante il mezzo con il motore acceso. Ma ai due fratelli Genna è andata male perché nella zona stava transitando una pattuglia dei Carabinieri, impegnata proprio nel controllo del territorio predisposto dalla Compagnia di Trapani in seguito alle segnalazioni giunte dai residenti della frazione che lamentavano una serie di furti, danneggiamenti e prepotenze messe in atto da alcuni giovani della zona negli ultimi tempi. I militari sono riusciti a restare sulle tracce dei ladri seguendo, come nella fiaba di Pollicino, le lettere che, man mano, cadevano lungo la strada dal bauletto posteriore del ciclomotore. I due giovani sono stati sorpresi mentre stavano già facendo a pezzi il ciclomotore e, alla vista dei Carabinieri, si sono dati alla fuga nelle campagne circostanti. Solo dopo un lungo e rocambolesco inseguimento a piedi nella zona, i militari sono riusciti a bloccare i ladri che sono risultati essere già noti alle cronache giudiziarie nonostante la loro giovane età. Per il maggiore dei due, Salvatore Genna, 19 anni, è scattato l’arresto, mentre il fratello più giovane, minorenne, è stato denunciato a piede libero alla Procura dei minorenni di Palermo e, quindi, affidato ai genitori.
di Ornella Fulco per www.trapanioggi.it

Nessun commento:

Posta un commento