giovedì 17 ottobre 2013

PROVERBIO DEL GIORNO ... (Cu ti voli beni ti fa ...)

Cu ti voli beni ti fa chianciri, e cu ti voli 
mali ti fa arridiri. 
IN DIALETTO CATANESE
Chi ti vuol bene ti fa piangere, e chi ti vuol male ti fa ridere.

Quando in gioventù mi sentivo dire questo proverbio pensavo fosse un controsenso e mi dannavo, pensando che mia madre non volesse vedermi felice. Crescendo, poi, ho compreso il reale significato. Chi ti vuol bene ti fa piangere. ... non vuol dire che chi ti vuole bene si diverte a farti piangere, perché chi ti vuole bene ti dice sempre la verità, anche se questa può ferirti, contrariamente a chi ti vuole male, che ti illude, assecondandoti. Facciamo un esempio stupido e banale. "Sei al mare. Hai appena mangiato e vuoi fare il bagno. La tua mamma ti dice che non puoi perché potresti avere una congestione ed annegare.Tu piangi e strepiti e ti arrabbi con lei. Qualcun altro al suo posto te lo avrebbe permesso e tu avresti rischiato".
Ripeto, è un esempio banale, ma se si applica a tante altre situazioni della vita, nei più disparati ambiti, ci accorgiamo di quanto il proverbio contenga una profonda verità. Solo chi ti vuole veramente bene, si preoccupa del tuo futuro, del tuo stato d'animo, ed è capace di dirti anche le verità più spiacevoli, perché preferisce vederti piangere mezza giornata che vederti rovinare la tua vita per sempre. Ma spesso e volentieri, non solo non accettiamo la sincerità, ma quasi portiamo odio verso quella persona, pensando che non vuole vederci felici. Poi, quando è troppo tardi, sulla propria pelle, scopriamo che quella felicità era solo un'illusione momentanea, ma piuttosto che comprendere per il futuro che chi ci aveva avvisato voleva proteggerci da un errore irrimediabile, noi indichiamo chi ci vuol bene come "aceddu di lu malaguriu". Essere sempre accontentati potrebbe essere un desiderio di tutti, ma in questo modo chi ci dirà dove stiamo sbagliando? E' meglio avere un amico sincero che ti dice le cose in faccia come stanno e ti impedisca di fare un passo falso, anche se ti fa piangere, piuttosto che avere una persona che vuole esserti amica solo compiacendoti senza essere sincera nei tuoi confronti, perché se non tiene veramente a te, non vede il pericolo al quale stai andando incontro. Tanto poi, mica brucia sulla sua pelle!




Nessun commento:

Posta un commento