mercoledì 2 ottobre 2013

MUORE MURATORE DI GIBELLINA PRECIPITATO DA UN TETTO

Un muratore di 69 anni, Vito Fontana, di Gibellina, è precipitato dal tetto di un fabbricato rurale di contrada Salinella, a Santa Ninfa, di proprietà di un amico mentre stava eseguendo dei lavori. Prontamente soccorso è stato trasportato, già in coma, urgentemente in elisoccorso presso una struttura sanitaria di Palermo, dove è deceduto dopo qualche ora a causa delle gravi ferite riportate. Sulla tragedia indagano i carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, che intervenuti sul posto hanno sequestrato l'immobile nel quale si è verificato l'incidente.

Nessun commento:

Posta un commento