martedì 1 ottobre 2013

MALTEMPO NEL MESSINESE, INGENTI DANNI PER TROMBA D'ARIA A CAPO D'ORLANDO

Ha provocato parecchi danni la tromba d’aria, che alle 4 della notte scorsa ha colpito Capo d’Orlando
(Messina), in un’area limitata tra località Forno Medio e via Consolare Antica. La furia del vento ha scoperchiato un capannone industriale di circa 600 metri quadri, la cui copertura è stata scaraventata contro i fabbricati limitrofi. Una veranda scardinata si e’ abbattuta su alcune auto in sosta e ne ha danneggiate quattro. Lesioni anche a un supermercato e in frantumi la vetrina di un negozio. E’ intervenuto personale di protezione civile, polizia municipale, vigili del fuoco e carabinieri. Paura per i residenti ma nessun ferito. Nella notte nubifragi e temporali hanno colpito tutto il messinese tirrenico.

Nessun commento:

Posta un commento