lunedì 14 ottobre 2013

LA SICILIA ACCOGLIE LA SALMA DI PRIEBKE. "A FONDACHELLI NON ABBIAMO PREGIUDIZI"

Un comune siciliano sarebbe disponibile a tumulare la salma dell’ex ufficiale delle Ss, Erich Priebke. Il
Comune di Fondachelli Fantina, in provincia di Messina, avrebbe espresso disponibilità ad accogliere il corpo dell’ex capitano nazista per la sepoltura nel proprio cimitero municipale. L’indiscrezione proveniente dal Campidoglio dove è giunto un fax da Fondachelli Fantina in cui si sarebbe data la disponibilità è stata confermata da Francesco Pettinato, padre del sindaco Marco, e lui stesso già primo cittadino del comune messinese che ha detto: “Siamo pronti ad ospitare nel nostro cimitero la salma di Erich Priebke. Se non lo vuole nessuno, per noi non c’è alcun problema. Non abbiamo pregiudizi. Certo è che non condividiamo affatto le sue idee e ciò che commise in vita ma è una questione di carità”. 
“I politici benpensanti dicano piuttosto cosa vogliono fare – ha aggiunto – Vogliono bruciare la salma? O darla in pasto ai cani? Se nessuno la vuole, siamo disposti, ribadisco, a seppellirla nel cimitero del nostro piccolo Comune”.
da

Nessun commento:

Posta un commento