giovedì 17 ottobre 2013

INFARTO IN VOLO DA STOCCARDA A CATANIA. INUTILE L'ATTERRAGGIO DI EMERGENZA A PISA

Un uomo di 53 anni, di origini siciliane, del quale non sono ancora state rese note le generalità, è morto questa mattina durante un volo da Stoccarda a Catania. Il siciliano ha accusato un malore in volo e sono scattate immediatamente le procedure di emergenza con la conseguente decisione di fare scalo a Pisa per permetterne l’immediato ricovero in ospedale. Quando il comandante dell'aereo della compagnia Germanwings, dirottando l'aereo su Pisa nel tentativo di salvarlo, ha concluso l'atterraggio di emergenza, per il passeggero non c'era più nulla da fare. L'uomo era ormai privo di vita.  Per i sanitari del 118, già schierati sulla pista, non è rimasto altro da fare che constatarne l'avvenuto decesso. Il cinquantatreenne è stato stroncato da infarto fulminante. La vittima, trasferitosi da tempo in Germania dove da anni lavorava, era diretto in Sicilia. La salma si trova adesso all'istituto di medicina legale di Pisa in attesa del nulla osta del magistrato di turno per la celebrazione dei funerali in Sicilia.

Nessun commento:

Posta un commento