domenica 13 ottobre 2013

ENNESIMO INCIDENTE MORTALE SULL' A19. MUORE 30 ENNE PALERMITANO ALLE PORTE DI CALTANISSETTA

Era da poco finita la festa di un matrimonio e il giovane stava tornando a casa. Tommaso Capuana, 30 anni palermitano, è morto in uno schianto violentissimo alle 2,17 di oggi alle porte di Caltanissetta, sulla bretella della strada statale 640 Agrigento – Caltanissetta che collega con l’autostrada A19 Palermo-Catania. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane palermitano ha perso il controllo della propria autovettura, una Bmw 320, ed è andato violentemente a sbattere contro il guardrail. La vettura è rimasta agganciata alla barriera di acciaio, sospesa nel vuoto, mentre il trentenne, per la violenza dell'urto, è stato sbalzato fuori dall'abitacolo ad una ventina di metri. Sul posto gli uomini dell'Anas, gli agenti della Polstrada di Caltanissetta e il personale del 118 che ha prestato il primo soccorso. A nulla sono però serviti i tentativi dei sanitari di rianimarlo. Tommaso Capuana è morto sul colpo. Da chiarire la dinamica dell'incidente. Forse un colpo di sonno alla causa dell’incidente, oppure un animale gli ha tagliato la strada e per evitarlo è finito sul guardrail. Nella notte il traffico sull'autostrada è stato deviato.

Nessun commento:

Posta un commento