martedì 22 ottobre 2013

DA 3 A "SOLO" 1,4 MLN DI EURO AL MESE PER L'EX FIRST LADY DI BERLUSCONI

L'assegno di mantenimento che ogni mese Silvio Berlusconi deve versare alla moglie separata Veronica Lario e' stato ridotto a meno della meta' dal Tribunale di Monza, dove risiede l'ex first lady. La notizia, anticipata dal Corriere della Sera, viene confermata da fonti autorevoli che hanno seguito da vicino la vicenda. L'assegno e' stato portato da 3 a 1,4 milioni di euro dai giudici brianzoli ai quali l'ex premier si era rivolto a luglio per avviare una causa di divorzio nei confronti della moglie. 
da 

Nessun commento:

Posta un commento