martedì 15 ottobre 2013

CONCORSO ALL'UNIPA. BANDO PER UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO. SCADE IL 28 OTTOBRE

La revoca del concorso pubblico indetto dall’Università degli Studi di Palermo per l’individuazione di sei figure a tempo determinato aveva suscitato non poche polemiche, attualmente concentrate sulla mancata previsione di tempistiche sul rimborso del contributo di partecipazione versato, pari a 10 euro. L’impegno economico e organizzativo, alla luce delle tante domande pervenute, sarebbe stato “eccessivamente gravoso”, come recitava il decreto. Per colmare il deficit di risorse, Unipa ha in questi giorni indetto un’ulteriore selezione per titoli ed esami con stessi requisiti e modi di presentazione della domanda e per la medesima categoria e posizione economica del precedente. Con una rilevante differenza: inquadramento a tempo pieno e indeterminato per la copertura di un posto. La singola risorsa sarà impiegata presso una delle segreterie delle aree dirigenziali con mansioni di supporto nell’utilizzo di sistemi di database online per la gestione ed estrapolazione di dati. Ecco in sintesi i requisiti richiesti: diploma di istruzione secondaria o di scuola media inferiore più qualifica professionale, età non inferiore a 18 anni e idoneità fisica all’impiego. La domanda di partecipazione, da compilare attraverso l’applicativo online, andrà stampata, firmata, scansionata e trasmessa tramite posta elettronica certificata entro il 28 ottobre, allegando una copia del versamento/bonifico bancario del contributo di 10 euro. La selezione consisterà in una prova scritta e una orale, precedute da una eventuale preselezione in relazione al numero dei candidati. Fissate, da bando, le date delle tre prove: il 13 novembre la prima selezione, il 20 novembre lo scritto e il 12 e 13 dicembre le prove orali.
di Giovanni Corrao per

Nessun commento:

Posta un commento