martedì 22 ottobre 2013

COMMESSA RICOVERATA A PALERMO PER DETERSIVO IN BOTTIGLIETTA D'ACQUA

Una commessa di 24 anni di un supermercato a Palermo si trova ricoverata all’ospedale Civico, dopo aver bevuto dell’acqua da una bottiglietta che la giovane aveva acquistato il giorno prima e aveva conservato nell’esercizio commerciale. L’impiegata si è sentita male. Ha iniziato a sentire dei forti dolori allo stomaco e ha iniziato a vomitare. Nella bottiglietta è stato trovato forse del detersivo. Sono intervenuti i sanitari del 118 che l’hanno trasportata in ospedale. Sulla vicenda indaga la polizia.
da 

Nessun commento:

Posta un commento