venerdì 11 ottobre 2013

8 ANNI DI ABUSI A MESSINA. FIGLIA FA ARRESTARE PADRE PER VIOLENZA SESSUALE E PEDOFILIA

Arrestato dai carabinieri un 47 enne messinese. Secondo quanto accertato l'uomo sottoponeva la giovane, oggi ventenne, a palpeggiamenti dall'età di 12 anni. E da dicembre la vittima subiva anche rapporti sessuali completi. L'uomo approfittava dell'assenza della moglie e degli altri figli ed entrava di notte nella cameretta della ragazza. Costringeva la figlia a subire atti sessuali. La madre, che aveva notato strani atteggiamenti da parte del marito, ha chiesto spiegazioni alla ragazza che, pur prostrata psicologicamente, le ha raccontato tutto. Accompagnata dalla madre, ha ricostruito e denunciato la terribile storia davanti ai carabinieri di Messina Tremestieri. Sulla vicenda la Procura ha aperto un’inchiesta e il gip ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dell'uomo rinchiuso adesso nel carcere di Gazzi per rispondere di violenza sessuale.

Nessun commento:

Posta un commento