domenica 29 settembre 2013

TRAGEDIA NEL MARE DI ACI CASTELLO. MUORE GIOVANE PROMESSA DEL MONDO SPORTIVO ETNEO

Un ragazzo catanese di 17 anni, Salvatore Bartilotti, è morto durante un'immersione nello specchio d'acqua antistante il Lido Aquarius, lungo la scogliera di Aci Castello. A dare l'allarme è stato il padre che intorno alle 13 non ha visto riemergere il figlio. Sul posto, dove già i pochi bagnanti presenti e il personale per la sicurezza del lido avevano provato a dare i primi soccorsi al giovane, sono intervenuti gli operatori sanitari con un'ambulanza del 118. Hanno cercato di rianimarlo ma è stato tutto inutile, Salvatore era già morto, probabilmente a causa di un malore improvviso. Giunti anche gli uomini della Capitaneria di Porto, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Gli inquirenti non hanno disposto alcun esame autoptico e la salma è stata consegnata ai familiari della vittima. Salvatore Bartilotti era una giovane promessa della pallanuoto e da qualche mese aveva iniziato ad appassionarsi di subacquea.

Nessun commento:

Posta un commento