lunedì 30 settembre 2013

SURFISTA DISPERSO NEL MARE RAGUSANO. DOPO UN PRIMO AVVISTAMENTO ANCORA NON E' STATO LOCALIZZATO

Ricerche nel mare di Sampieri per rintracciare un surfista in difficoltà nel mare ragusano molto agitato. Lo sportivo è stato avvistato nel primo pomeriggio da un elicottero dei carabinieri, impegnato nella perlustrazione della zona per individuare altre eventuali vittime dello sbarco avvenuto nel territorio di Scicli, dove sono annegati i 13 immigrati. I piloti, dopo aver avvistato il surfista, hanno dato l’allarme alla Capitaneria di porto di Pozzallo, che ha immediatamente allertato le motovedette per recuperare lo sportivo, ma dopo il primo avvistamento dei carabinieri non è stato ancora localizzato. Si teme il peggio. 

Nessun commento:

Posta un commento