sabato 28 settembre 2013

RICOVERATA CON TRAUMA CRANICO AL POLICLINICO DI MESSINA LA BIMBA CADUTA DA PARAPETTO

Una bambina di due anni è ricoverata in coma con un trauma cranico al Policlinico della città dello Stretto,
dopo essere caduta da un parapetto del giardinetto del Cirs, la casa famiglia in via Tommaso Cannizzaro a Messina. Con lei c’erano la madre e il fratello e altre persone. La bimba si è appoggiata al parapetto ed è caduta nel marciapiede da un’altezza di diversi metri. “Siamo dispiaciuti per quanto è accaduto. La mamma e la bimba - afferma la direttrice del centro Maria Celeste Celi - stavano nel nostro centro da più di un anno, ormai, e ci eravamo affezionati. I due fratellini stavano davanti alla loro madre. E’ bastata una distrazione. Ci auguriamo una guarigione immediata le nostre preghiere sono per loro”.

Nessun commento:

Posta un commento