mercoledì 11 settembre 2013

PROVERBIO DEL GIORNO... (Nè larga ci trasi nè stritta ci nesci)

 larga ci trasi né stritta ci nesci
DIALETTO PALERMITANO

Ne larga entra, ne stretta esce
(non va bene in alcun modo)

E' un detto siculo palermitano per dire a quella persona che si lamenta di una cosa fatta, non lo fa perché c'è un reale problema ma perché è nel suo carattere lamentarsi. In quanto gli sta bene niente e si lamenterebbe comunque. La frase, almeno così veniva raccontata una volta, nasce da una fatto accaduto ad una coppia. La moglie manda il marito a prendere delle olive nella giara. L'uomo premuroso per accontentare la sua metà si precipita a prendere un pugno di olive, ma giunto alla giara non avendo con sé alcun utensile per prenderle infila la mano per prendere le olive, ma al momento di uscirle gli resta la mano incastrata nella giara e chiama in aiuto la moglie che entrando nel panico fa accorrere i vicini. Alche chiedendo il perché di tanta agitazione, la moglie risponde: "né larga ci trasi né stritta ci nesci". Ovviamente la mano a palmo aperto non poteva entrare nella bocca della giara e pugno pieno non poteva uscire. Oggi questo detto viene utilizzato per dire che accontentare tutti non è possibile, perché tanto le lamentele continuano lo stesso. E a Castelvetrano è prassi lamentarsi sempre, ogni qualvolta l'amministrazione pensa di aver risolto un problema c'è sempre qualcuno che trova l'ipotetico difetto. Prima i marciapiedi erano alti e questo era un problema per mamme con carrozzine e diversamente abili, ora il marciapiede è stato ridimensionato e a corredo chi si lamenta manda "un eloquente" foto. Inoltre, la piazza è stata per anni al centro di una polemica perché renderla zona pedonale avrebbe fatto chiudere i commercianti, ma adesso, dopo un paio di mesi chiusa al traffico per lavori in corso, la riapertura ha portato all'ennesima lamentela "l’inquinamento acustico causato dalle auto in transito" e allora "Né larga ci trasi né stritta ci nesci". Lo spunto per il proverbio del giorno nasce dalla notizia che potete leggere su www.castelvetranoselinunte.it. Per spiegare il ragionamento di certa gente a Castelvetrano si dice "i castelvetranesi ne fanno ne lasciano fare".

Nessun commento:

Posta un commento