giovedì 19 settembre 2013

PROVERBIO DEL GIORNO ... (Arance arance, ri cui su i guai si chianci)

Aranci aranci, ri cui su i guai si chianci
DIALETTO PALERMITANO
Arance arance, di chi sono i guai se li piange

Sicuramente vi starete chiedendo ma che senso ha questo proverbio ... eppure ahimè sta a sottolineare quanto si è soli con i propri problemi. Quando accade qualcosa, tutti subito sono intorno con il pretesto di aiutarti a superare il momento, ma subito dopo aver saputo i fatti, diciamo che hanno soddisfatto la loro curiosità, ci si ritrova soli con i propri dolori e i propri guai. Sapete qual'è la soluzione migliore quando anche l'ultima persona è andata via e noi restiamo soli con i nostri guai? Evitare di piangerci addosso, perché tanto non c'è nessuno che poi materialmente ci aiuta. Allora è meglio sforzarsi di trovare una soluzione ai propri problemi. In Sicilia, in questi casi si dice: Aiutati ca Diu t'aiuta.
 

Nessun commento:

Posta un commento