lunedì 2 settembre 2013

INCIDENTE SUL LAVORO IN CANTIERE. OPERAIO CADE DA PONTEGGIO E MUORE AL POLICLINICO DI MESSINA

L'ennesimo incidente sul lavoro è avvenuto in un cantiere edile a Spadafora, in provincia di Messina. Non ce l'ha fatta l'operaio caduto da un ponteggio in un cantiere. Nicolino Di Mauro, 51 anni, è morto dopo il ricovero in ospedale. L'operaio, apparso subito in condizioni disperate ai soccorritori giunti sul posto, era stato trasportato al Policlinico di Messina, dove i sanitari non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. Non è ancora chiara la dinamica della tragedia e da quale altezza del ponte l'uomo sia precipitato. E' possibile che la caduta sia avvenuta per un malore improvviso. I carabinieri del luogo, giunti sul posto, hanno sequestrato il cantiere, in attesa di verificare se si siano utilizzati tutti gli accorgimenti previsti per la sicurezza. I presenti sul luogo della tragedia saranno sentiti dai militari dell'Arma per fare luce sulla dinamica dell'incidente.




Nessun commento:

Posta un commento