lunedì 30 settembre 2013

ENNESIMO SOS MIGRANTI CANALE DI SICILIA. 107 SONO STATI SOCCORSI E SBARCATI A TRAPANI.

Ennesimo Sos nel Canale di Sicilia, a lanciarlo, con un telefono satellitare, un barcone alla deriva quando si trovava a circa 100 miglia da Lampedusa. Sul posto la Capitaneria di porto ha dirottato un mercantile battente bandiera liberiana. Sono centosette tra nigeriani e ghanesi i migranti soccorsi dall'equipaggio del mercantile "Hawk Bay". Le avverse condizioni meteo-marine non hanno consentito di effettuare il trasbordo in mare su motovedette della Capitaneria di porto. La nave ha fatto rotta su Trapani dove è approdata nel pomeriggio. Gli extracomunitari visitati sono tutti in buona salute. Cinquanta migranti saranno trasferiti in una struttura di accoglienza temporanea a Castelvetrano, mentre gli altri saranno ospitati in una palestra attrezzata per l'emergenza a Trapani. Le donne, cinque in tutto, sono già state trasferite presso il Cara di Salinagrande.

Nessun commento:

Posta un commento