lunedì 2 settembre 2013

CATANIA. NON HA ANCORA UN NOME L'UOMO INVESTITO SULLA TANGENZIALE

Non ha ancora un nome, l’uomo investito sulla Tangenziale di Catania, venerdì scorso. Al comando dei vigili urbani non è arrivata nessuna segnalazione o richiesta di riconoscimento della vittima. L’uomo investito da un furgone Ducato mentre imprudentemente stava attraversando lo scorrimento veloce, non aveva con sé alcun documento d’identità. Unico segno di riconoscimento è un tatuaggio sul collo che raffigura uno scorpione. Potrebbe trattarsi di un uomo tra i 35 e i 45 anni. La salma è custodita al reparto di medicina legale dell’Ospedale Garibaldi di Catania.
Appello: "diamo un'identità alla vittima della Tangenziale"
Chiunque conosca un uomo intorno alla quarantina con un tatuaggio sul collo raffigurante uno scorpione, che da giorni non da sue notizie, per informazioni può contattare il Comando di Polizia Municipale di Catania al numero telefonico 095 7424233

Nessun commento:

Posta un commento