martedì 20 agosto 2013

UN SICILIANO EMIGRATO IN CANADA MUORE NELLE ACQUE DI SICULIANA MARINA


Salvatore Di Salvo, 49 anni, originario di Siculiana, è morto oggi pomeriggio annegato nelle acque di Siculiana Marina. L’uomo, da anni residente in Canada, era tornato in Sicilia per le vacanze nel paese
dell’Agrigentino in cui era nato. Oggi aveva deciso di trascorrere una giornata al mare, una volta tuffato, però, non sarebbe più stato visto riaffiorare dall'acqua. Il bagnino, vedendolo in difficoltà, si è tuffato per salvarlo, ma Di Salvo non ha fatto in tempo ad afferrare la ciambella di salvataggio. Probabilmente è stato trascinato via dalla corrente dopo aver battuto la testa contro gli scogli. A recuperare il corpo sono stati poi gli uomini della capitaneria di porto di Porto Empedocle, intervenuti insieme ai medici del "118". Non è ancora chiaro se l’uomo sia deceduto per annegato o per aver sbattuto la testa sugli scogli. Sarà l'autopsia che eseguirà il medico legale, giunto sulla spiaggia insieme ai carabinieri, ad accertare le cause del decesso.
di Salvo Cimino

Nessun commento:

Posta un commento