domenica 18 agosto 2013

TRAPANI-PADOVA 1-0. I GRANATA IN CRESCITA ALLA PRIMA USCITA UFFICIALE. LA CRONACA MINUTO PER MENUTO

Un Trapani in crescita alla prima uscita ufficiale con una formazione di B come il Padova. I granata sono piaciuti per la generosità profusa per tutta la gara, nonostante la serata calda e umida. Il Padova ha giocato a viso aperto ma è stato più pericoloso nel primo tempo con la coppia Pasquato - Vantaggiato. La difesa granata, con il rientro di capitan Pagliarulo, è sembrata più quadrata rispetto alla precedente gara. Ciaramitaro si conferma leader del centrocampo, con Nizzetto anche goleador, mentre la coppia Mancosu - Djiuric cresce nell'intesa. Adesso Trapani è in attesa della gara del'Inter di oggi, dove tutti tiferanno per i nerazzurri, perché il sogno è quello di calcare, il 4 dicembre, per la prima volta l'erba di San Siro.

PRIMO TEMPO:

2': tiro dalla lunga distanza di Caccetta, para Colombi.

4': bel tiro dal limite di Pasquato deviato in angolo dalla difesa granata. Sugli sviluppi del corner colpo di testa alto di Benedetti.

8': lancio di Nizzetto che scavalca la linea difensiva del Padova e mette Mancosu davanti al portiere. L'attaccante granata cincischia e il pallone viene ribattuto.

10': Vantaggiato viene servito dentro l'area ma Sordi para il diagonale del centravanti euganeo.

16': contropiede del Padova, con Nordi che devia in angolo un bel diagonale al volo di Pasquato.

22': Mancosu dal fondo mette un cross rasoterra e Djiuric da pochi passi manca la deviazione.

26': il Trapani recupera palla a centrocampo e Djiuric dal vertice della lunetta sfiora il palo alla destra di Colombi.

30': Osuji ruba palla e serve Pasquato che tira prontamente: il pallone, deviato, rischia di beffare Nordi.

43': Nizzetto recupera palla sulla destra, si accentua e tira di poco sopra la traversa.

44': bella azione di Ciaramitaro in area, dribbla due difensori ma tira centrale sul portiere.

45': Madonia se ne va sulla destra serve Ciaramitaro che crossa ma prima Djiuric e poi Mancosu non riescono a mettere dentro.

SECONDO TEMPO:

7': nel Padova esce Vantaggiato, acciaccato, per Melchiorri.

11': contatto dubbio in area padovana su Djiuric, ben servito da Mancosu.

12': Ancora un cambio per gli ospiti: esce Pasquato per Voltan.

13': primo cambio granata: Gambino rileva Madonia.

18': gran colpo di testa di Cionek su calcio d'angolo e ottima risposta d'istinto del portiere granata.

23' GOL: Nizzetto porta in vantaggio il Trapani direttamente su punizione da 20 metri.

26': ultimo cambio del Padova, esce Cuffa ed entra Musacci.

28': il Trapani recupera palla sulla trequarti e Djiuric tira potente ma poco alto sulla traversa.

33': per il Trapani esce Nizzetto per far posto a Pirrone.

45': esce Djiuric per Abate nel Trapani.

48' tiro dal limite di Ciano, para Nardi. Dopo 4 minuti di recupero finisce la gara.

TRAPANI (4-4-2): Nordi; Garufo, Pagliarulo, Martinelli, Rizzato; Caccetta, Ciaramitaro, Madonia (13' s.t. Gambino), Nizzetto (33' s.t. Pirrone); Mancosu, Djuric (45' s.t. Abate). All.: Boscaglia.

PADOVA (4-3-3): Colombi; Legati, Cionek, Benedetti, Modesto; Iori, Cuffa (26' s.t. Musacci), Osuji; Ciano, Vantaggiato (7' s.t. Melchiorri), Pasquato (12' s.t. Voltan). All.: Marcolin.

ARBITRO: Doveri di Roma.

MARCATORE: 23' s.t. Nizzetto

di Vito Orlando per si24.it

Nessun commento:

Posta un commento