domenica 25 agosto 2013

SPARATORIA A CATANIA IN SERATA. FERITO UN GIOVANE.

Colpi d'arma da fuoco esplosi all'indirizzo di un pregiudicato catanese: si tratta del 25 enne Concetto
Ventimiglia. E' accaduto tutto nel breve volgere di pochi istanti. All'incirca attorno alle 21.15 di un sabato sera che pareva dovesse essere come tanti altri.
I FATTI. Ignoti, ad agire sarebbero stati almeno in due, hanno esploso alcuni colpi d'arma da fuoco all'indirizzo di Concetto Ventimiglia che a quell'ora si trovava a Monte Pò, popoloso e periferico quartiere di Catania. La vittima è stata colpita al collo da almeno un proiettile ed è stato immediatamente ricoverato al vecchio ospedale Garibaldi. Una corsa in ambulanza che alla fine ha certificato il fatto che l'uomo non sia in pericolo di morte: è questa la diagnosi. I colpi esplosi non hanno infatti intaccato le parti vitali. Un episodio sul quale indagano i carabinieri del Comando provinciale di Catania. Per la cronaca, Concetto Ventimiglia ha precedenti per rapina, ricettazione e violazione dei domiciliari.

Nessun commento:

Posta un commento