mercoledì 28 agosto 2013

SFIORATA LA TRAGEDIA AL MERCATINO DI RAFFADALI. AUTO PIOMBA SULLA FOLLA. FERITE DUE DONNE STRANIERE

Si sono vissuti attimi di paura al mercatino settimanale che si svolge nei pressi di via D’Alessandro, a Raffadali, in provincia di Agrigento. Un’auto, a velocità sostenuta, con alla guida una donna di Cianciana, è piombata improvvisamente sulla folla investendo una bancarella e travolgendo due donne, una di nazionalità rumena ed una russa. La folle corsa dell’auto è terminata contro un cassonetto per l’immondizia, trascinato per circa cinquanta metri, fino alla sottostante via E3. Le due vittime, a causa di varie contusioni e fratture, sono state immediatamente soccorse dalle ambulanze del 118 e trasportate all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, giunti sul posto insieme ai vigili, la conducente avrebbe perso il controllo del mezzo lungo un tratto in discesa, forse a causa di un guasto meccanico. L’auto è stata posta sotto sequestro.

Nessun commento:

Posta un commento