domenica 25 agosto 2013

SERIE B. PALERMO MODENA 1-1. IL TABELLINO

Il Palermo scopre subito quanto è difficile la serie B e pareggia sul campo dell'ottimo Modena. I rosanero, passati in vantaggio con Andelkovic sul finale di primo tempo, si fanno raggiungere nella ripresa dal gol di Surraco. Sterile possesso palla per i rosanero nel primo tempo. Le occasioni migliori, invece, ce l'ha il Modena, prima al 12', con Mazzarani, che tira a lato invece di passare al centro per Babacar, poi lo stesso Mazzarani centra la traversa su assist di Babacar. Sul finale di primo tempo l'episodio che cambia la partita. Calcio d'angolo contestatissimo per il Palermo: sugli sviluppi del corner colpo di testa dell'ex della partita Andelkovic, che porta in vantaggio i rosanero. La ripresa vede il Modena pressare per trovare il pareggio. Il Palermo non riesce a ripartire in contropiede. Al minuto 11 seconda traversa per Mazzarani. Ma il gol, meritato, del Modena arriva al 41': cross dell'ottimo Mazzarani, sul quale non chiude bene Pisano, il peggiore dei rosanero, e stacco di Surraco, entrato da poco in campo, che batte di testa Sorrentino. Il Modena sul finale prova a vincere la partita ma nonostante il forcing non riesce a trovare la seconda rete. Finisce 1-1, con la certezza che il Palermo dovrà fare ben altro per poter riconquistare la serie A.

Ecco la cronaca della partita di Attilio Cardella per si24.it:

PRIMO TEMPO:

5': il Palermo tiene palla ma è un possesso sterile. Il Modena si chiude bene e tiene il campo.

7': calcio d'angolo per il Palermo battuto da Stevanovic. Pisano sul secondo palo colpisce di testa ma commette fallo sul difensore. Palla comunque abbondantemente a lato.

12': palla gol per il Modena con Mazzarani che non passa la pallla al centro per Babacar e prova a far tutto da solo mancando la porta.

14': Lafferty conquista lottando un buon pallone e scarica su Stevanovic: tiro alto.

15': Varela di tacco passa a Pisano che crossa al centro. Lafferty anticipato da Zoboli.

26': ci prova Lafferty in contropiede su passaggio di Dybala, ma il tiro è debole e centrale.

30': Bacinovic ci prova dal limite ma il tiro viene parato senza difficoltà da Manfredini.

31': Babacar supera agilmente Pisano ma viene chiuso provvidenzialmente da Andelkovic.

35': grande azione di Varela, che supera due giocatori per poi scaricare su Dybala ma l'argentino viene chiuso dalla difesa.

37': Babacar salta ancora Pisano e passa la palla a Mazzarani, tiro dal limite che si infrange sulla traversa grazie anche alla leggera deviazione di Sorrentino.

40': dorme Pisano su un innocuo cross in area. Il difensore rischia il fallo di mano e tocca la palla con la spalla. Sorrentino in uscita risolve tutto.

44' GOL DEL PALERMO: Andelkovic di testa su calcio d'angolo batte Manfredini e porta in vantaggio il Palermo. Protestano i giocatori del Modena perché sul calcio d'angolo l'ultimo tocco era in realtà di Lafferty.

45': ottimo intervento di Andelkovic in difesa. Il difensore spazza un pallone che stava finendo sui piedi di Signori che sarebbe ritrovato solo davanti a Sorrentino.

46': finisce il primo tempo. Il tecnico del Modena Walter Novellino protesta duramente contro l'arbitro mentre le squadre si dirigono negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO:

1': subito Babacar in area di rigore. L'attaccante del Modena, controllato da Andelkovic, tira a lato.

3': fallo su Garofalo, cartellino giallo a Bolzoni, primo ammonito della partita.

10': grande giocata di Varela che stoppa e tira in un fazzoletto ma il giocatore era in fuorigioco.

8': ammonito Mazzarani per proteste.

11': seconda traversa del Modena. Ancora una volta a centrarla è Mazzarani.

14': sostituzione nel Palermo. Enta Di Gennaro, esce Stevanovic.

16': tiro di Babacar alto sopra la traversa.

21': sostituzione nel Modena. Entra Surraco esce Rizzo.

25': cross di Di Gennaro che diventa un tiro. Manfredini riesce a parare.

28': sostituzione nel Modena. Entra Stanco, esce Babacar.

30': sostituzione nel Palermo. Entra Ngoyi, esce Varela. Il Palermo cambia modulo e passa al 4-3-2-1 per difendere il risultato e colpire in contropiede.

35': sostituzione nel Modena. Entra Nardini esce Manfrin. Il Modena a trazione offensiva per cercare il pareggio.

36': grande azione di Stanco, che passa a Signori che non impatta bene il pallone, ottima parata di Sorrentino.

40': ultima sostituzione nel Palermo. Entra Troianello, esce Dybala.

41' GOL DEL MODENA: cross dalla destra di Mazzarani, testa di Surraco che batte Sorrentino.

48': fallo di Terzi che viene ammonito. Punizione pericolosa per il Modena dal vertice sinistro dell'area. Il colpo di testa di Stanco viene deviato in angolo.

50': triplice fischio dell'arbitro dopo 5 minuti di recupero. La partita finisce 1-1.

I tabellini:

MODENA (3-5-2): Manfredini; Gozzi, Zoboli (cap.), Manfrin (35' s. t. Nardini); Molina, Rizzo (21' s. t. Surraco), Salifu, Signori, Garofalo; Mazzarani, Babacar (28' s. t. Stanco). A disposizione: Pinsoglio, Calapai, Mangni, Carini.

PALERMO (4-2-3-1): Sorrentino 6; Pisano (cap.) 4,5, Andelkovic 6,5, Terzi 5,5, Daprelà 6; Bacinovic 5,5, Bolzoni 5,5; Lores 6,5 (30' s. t. Ngoyi sv), Dybala 5,5 (40' s. t. Troianello sv), Stevanovic 5,5 (14' s. t. Di Gennaro 6); Lafferty 6,5. A disposizione: Ujkani, Munoz, Hernandez, Troianiello, Morganella.

ARBITRO: Leonardo Baracani (Firenze).

MARCATORI: 44' p. t. Andelkovic (P), 41' s.t. Surraco (V).

Nessun commento:

Posta un commento