lunedì 26 agosto 2013

FIORENTINA BATTE CATANIA 2-1. IL TABELLINO

La Fiorentina batte il Catania per 2-1 e conquista i primi tre punti di questa stagione. Decisive le reti di Rossi
e Pizarro nel primo tempo, per i rossoazzurri segna Barrientos. Il Catania non è riuscito a vincere a Firenze neanche questa volta: negli ultimi otto incontri disputati fin qui (dal 2006 a oggi): un solo pareggio (2-2, il 22 ottobre 2011: 20' Jovetic, 43' Delvecchio, 62' Jovetic, 82' Maxi Lopez) e ben sei sconfitte. Cinque gol fatti e addirittura diciannove quelli subiti. I rossoazzurri hanno sofferto un avvio di gara troppo prudente. La Fiorentina ha tenuto le redini del gioco per la maggior parte della prima frazione. Il risultato viene sbloccato da Giuseppe Rossi che torna a segnare in Italia (ultimo gol con la maglia del Parma contro il Messina, il 13 maggio 2008,). La rete sveglia il Catania che tenta una reazione: prima Spolli sfiora il palo con un colpo di testa e poi Barrientos sfrutta un errore di Pizarro girando la palla in rete con un diagonale rasoterra. Monzon soffre le iniziative di Cuadrado che riesce a saltarlo quasi sempre. La Fiorentina non ci sta e reagisce segnando un gol con Pizarro. Da segnalare, nel primo tempo, un brutto intervento di Barrientos che con una gomitata ferisce Aquilani. Per lui è solo giallo, l'arbitro lo ha graziato. La partita non si sblocca nel secondo tempo. Monzon viene sostituito da Rolin e Ilicic fa il suo esordio con la maglia viola subentrando a Rossi. Il Catania non riesce a fare male alla Fiorentina che controlla stabilmente la gara fino all'ultimo secondo.

La cronaca della gara di Gualtiero Sanfilippo per si24.it :

PRIMO TEMPO

4' - Catania schiacciato nella sua area di rigore. E' la Fiorentina a controllare il gioco.

11' - Rossi riceve palla in area, può tirare, ma Bellusci interviene evitando il peggio.

12' - Prima occasione per i rossoazzurri: Tachtsidis tira da 25 metri, palla alta sopra la porta.

13' GOL - Cuadrado serve ancora Rossi che si trova davanti la porta e questa volta non sbaglia battendo Andujar.

16' - Brutto fallo di Gomez su Spolli: per l'arbitro è cartellino giallo.

17' - Spolli gira in porta un cross di Alvarez: l'argentino sfiora il palo.

22' GOL - Pareggio del Catania: Barrientos sfrutta un errore di Pizarro e calcia in rete con un diagonale rasoterra.

27' GOL - Risponde ancora la Fiorentina: Pizarro trova il gol con un tiro da fuori area rimediando al suo errore precedente.

33' - Barrientos ammonito per una gomitata su Aquilani che esce fuori dal campo per essere medicato.

37' - Catania ancora pericoloso: Bergessio non riesce a calciare forte un pallone d'oro di Bellusci. Neto para con il petto.

40' - Clamoroso errore di Gomez: il tedesco deve solo calciare in rete a porta libera, ma colpisce il palo.

46' - Ammonito anche Spolli: braccio largo su Gomez.

48' - Termina il primo tempo dopo tre minuti di recupero.


SECONDO TEMPO

1' - Inizia il secondo tempo. Il Catania sostituisce Monzon con Rolin.

4' - Ammonito Alvarez che blocca irregolarmente Cuadrado.

7' - Cross insidioso di Pasqual impensierisce Andujar: l'argentino ci mette una pezza in due tempi prima che arrivi Cuadrado.

14' - Fiorentina pericolosa sui calci da fermo: Andujar devia con i pugni un cross diretto sulla testa di Gomez.

20' - Bel gesto tecnico di Rossi che stoppa un pallone di Cuadrado e tira al volo. Palla centrale, nessun problema per il numero 21 rossoazzurro.

21' - Cambio tra le fila dei toscani: entra Ilicic, esce Rossi.

26' - Gomez non trova la porta con una mezza sforbiciata.

28' - Ammonito Pizarro per fallo tattico su Castro.

30' - Esce Pasqual, entra Marcos Alonso.

33' - Ci prova Maxi Lopez, appena entrato al posto di Leto: tiro troppo fiacco che si spegne tra le braccia di Neto.

48' - Termina il secondo tempo dopo tre minuti di recupero.


IL TABELLINO

FIORENTINA: (3-5-2): Neto 6; Savic 6, Gonzalo 6, Compper 6; Cuadrado 7,5, Aquilani 6,5 (39' s.t. Fernandez s.v.), Pizarro 6,5, Borja Valero 6,5, Pasqual 6,5 (30' s.t. Marcos Alonso 6); Rossi 7 (21' s.t. Ilicic 6) , Gomez 6. All.: Vincenzo Montella 7.

CATANIA (4-3-3): Andujar 5,5; Spolli 5,5, Bellusci 6, Alvarez 6, Monzon 5; Izco 5,5, Tachtsidis 5,5 (35' s.t Biagianti s.v.), Castro 5,5; Barrientos 6,5, Leto 6 (35' s.t. Maxi Lopz s.v), Bergessio 5,5. All.: Rolando Maran 5,5.

ARBITRO: Daniele Doveri di Roma.

MARCATORI: Rossi 13' p.t. (F), Pizarro 27' p.t. (F) - Barrientos 22' p.t. (C).

Nessun commento:

Posta un commento