sabato 31 agosto 2013

ENTRO IL 30 SETTEMBRE E' POSSIBILE RICHIEDERE RIDUZIONE O ESENZIONE PAGAMENTO TARES ANNI 2013 - 2014

L'amministrazione comunale di Trapani fa sapere che i cittadini in situazione di disagio economico, possono
presentare istanza per ottenere la riduzione o l'esenzione dal pagamento della Tares anni 2013-2014. Dall'1 al 30 settembre è possibile presentare istanza per ottenere la riduzione o l'esenzione della tassa. Le domande devono essere presentate utilizzando apposito modello unico di autocertificazione che si può ritirare presso gli Uffici dei Servizi sociali siti nella via Fra Michele Burgio ovvero presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico con sede a Palazzo Cavarretta o ancora scaricare dal sito internet del Comune di Trapani.

APPROFONDIMENTI

Per capire chi può godere delle esenzioni dal pagamento della TARES, il Ministero delle Finanze ha fornito un modello di regolamento per l’applicazione della nuova imposta sui rifiuti, come strumento di supporto agli enti locali, che possono introdurre integrazioni e modifiche, la "Guida agli immobili esclusi dal pagamento della TARES e ai casi particolari". Di fatto, ogni contribuente, privato o azienda, per i dettagli attuativi deve comunque fare riferimento al regolamento del Comune di appartenenza. Il Regolamento del Ministero, integrato nei Comuni, indica, tra le linee guida, niente tassa sui rifiuti per appartamenti vuoti, alcune parti del condominio, palestre, locali o aree oggetto di restauro.

Nessun commento:

Posta un commento