giovedì 1 agosto 2013

CONTRATTI PRECARI DEGLI ENTI LOCALI PROROGATI DALL'ARS SINO AL 31 DICEMBRE

La norma è stata approvata ieri dall'Ars al termine di una lunga seduta d'Aula. Sono stati prorogati fino al prossimo 31 dicembre i contratti dei precari degli enti locali, in scadenza l'ultimo giorno di luglio. Il
provvedimento riguarda circa 20 mila persone. Nella seduta di ieri l'aula ha anche approvato il rendiconto e l'assestamento di Bilancio con 46 voti a favore e dunque con una maggioranza risicata. Il presidente del gruppo Pd all'Ars Baldo Gucciardi, ha commentato: "L'approvazione delle proroghe dei contratti dei lavoratori precari degli enti locali fino al 31 dicembre è un atto di responsabilità da parte del Parlamento. Il gruppo Pd si è impegnato in questa direzione, adesso sarà importante utilizzare al meglio i mesi a disposizione per portare avanti l'interlocuzione fra il governo regionale e quello nazionale, per trovare una soluzione definitiva".

Nessun commento:

Posta un commento