domenica 28 luglio 2013

GIALLO. PENSIONATO SGOZZATO IN CASA

Un pensionato di 67 anni, ex fisioterapista, è stato trovato morto in casa sua, a Piacenza, con la gola tagliata, riverso in un lago di sangue. A lanciare l'allarme la sorella della vittima che ne aveva denunciato la scomparsa. Il corpo senza vita dell'uomo, che abitava da solo, è stato trovato ieri sera intorno alle 22 in un'appartamento di via Degani. La pista più accreditata al momento è quella dell'omicidio e i carabinieri stanno indagando nella cerchia di conoscenze per fare luce sulle frequentazioni della vittima.
Fonte: AGI

Nessun commento:

Posta un commento