mercoledì 31 luglio 2013

GELATI 2013: STRANEZZE E GUSTI ESTREMI

A segnalarli è il sito americano MNN che stila una particolarissima classifica con i dieci gusti più estremi al mondo, originali quanto improbabili proposti in America
Qualche esempio indicativo? Il gusto al foie gras, alla pizza, alla birra e al wasabi e gli altri non sono da
meno. Fa sempre più parlare di sé il gelato in Italia come nel mondo, in genere, fortunatamente, per la sua bontà e il successo che riscuote a livello di interesse e di vendite. Non mancano però in proposito le notizie non solo curiose, ma sorprendenti come quella riportata dal Corriere a proposito di una particolarissima classifica stilata dal sito americano MNN, in cui si segnalano i dieci gusti di gelato più estremi nel mondo.

Il primo che compare nella lista è il foie gras, presentato dalla gelateria Humphry Slocombe di San Francisco, famosa per le sue proposte estreme.
Da Sparky’s Homemade Ice Cream in Colombia si possono invece trovare le cicale al cioccolato
Un gusto più consono per i palati italiani è quello con latte ai cereali proposto dal newyorkese Momofuku Milk Bar, seguito dal gelato al formaggio Cheddar, ultimo nato de Il laboratorio del gelato e creato nel 1989 dalla ditta gelatiera Ciao Bella posta a Manhattan nel Lower East Side. 
In arrivo anche in questo caso dalla Grande Mela, ma dalla gelateria Sundaes and Cones a New York City, ecco l’esotico gusto wasabi, la pasta di rafano che di solito si mangia con i piatti tipici della cucina giapponese come sushi e sashimi.
Immancabile il gusto pizza, servito da Max & Mina's Home Made Ice Cream che si trova a Queens, sempre a New York, in varie declinazioni. 
La classifica annovera inoltre bacon&olive servito da CreamCycle di Washington D.C. 
Segue un gusto al pepe fantasma, varietà decisamente piccante preparata dall’Ice Cream Store di Rehoboth, nello stato del Delaware. 
Il gelato al nero di seppia con uova di pesce con un goccetto di tequila è una delle specialità di Ramekin di Los Angeles. 
La classifica si chiude con un più rassicurante gelato alla birra, fornita dalla Nashville’s Yazoo Brewing Company, e barretta di noci messo a punto da Jeni’s Splendid Ice Creams con negozi in Ohio e Tennessee.
Chi non si accontentasse e volesse altri dettagli “gustosi” può andare alla fonte della notizia cliccando sul sito.

Nessun commento:

Posta un commento