mercoledì 31 luglio 2013

ARRESTATA GUARDIA GIURATA. LE PUNTAVA LA PISTOLA PER COSTRINGERLA A FARE SESSO

Bronte, guardia giurata minaccia la ex e la costringe a fare sesso

I carabinieri della stazione di Bronte, nel catanese, hanno arrestato un 30 enne di Adrano, G.A., per violenza sessuale aggravata, maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate. Il gip del Tribunale di Catania ha emesso  un'ordinanza di custodia cautelare a carico dell'indagato. L'uomo, una guardia giurata, tra la fine di novembre 2012 e l'inizio di luglio 2013, avrebbe ripetutamente aggredito l'ex convivente, picchiata e costretta a rapporti sessuali, che si è spinto minacciandola anche con la pistola d'ordinanza. L'uomo è stato rinchiuso nella casa circondariale di piazza Lanza.

Nessun commento:

Posta un commento