giovedì 11 aprile 2013

CADAVERI TROVATI IN MARE. FORSE I DUE PALERMITANI DISPERSI

I cadaveri di due uomini sono stati recuperati dalla Capitaneria di Porto nelle acque antistanti il litorale di Ficarazzi, a pochi chilometri da Palermo. Con ogni probabilità si tratta dei corpi di Massimo Perricone e Salvatore Zarcone, i due ragazzi dispersi in mare dal 24 marzo, quando  tre amici erano usciti in mare per una battuta di pesca. I due erano usciti in mare a bordo di una piccola imbarcazione per una battuta di pesca insieme a un loro amico, Davide Arena, trovato morto poche ore dopo la scomparsa. Degli altri due si erano perse le tracce, nonostante la Guardia Costiera abbia intensificato le ricerche con numerosi mezzi di soccorso. Il ritrovamento dei due corpi è avvenuto casualmente, su segnalazione di un diportista che ha allertato i Carabinieri. La Capitaneria di Porto ha già recuperato i due corpi, adesso bisognerà procedere al riconoscimento.
Fonte:

Nessun commento:

Posta un commento