domenica 21 aprile 2013

INDAGA LA POLIZIA SU TRE FINTI POLIZIOTTI CHE HANNO MESSO A SEGNO UN COLPO DA OLTRE 10.000 EURO

Gli uomini della squadra mobile di Palermo stanno indagando su una rapina messa a segno da tre finti poliziotti. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, fornita dagli investigatori, tre malviventi, dopo essersi qualificati come agenti di polizia, hanno fatto irruzione in un appartamento di un pregiudicato nel popoloso quartiere Zen dove era presente in quel momento solo la moglie. I finti poliziotti hanno simulato una perquisizione fingendo anche il sequestro di tutti gli oggetti in oro e del denaro trovato nell'abitazione. Poi nel più facile dei modi si sono allontanati. Il colpo ha fruttato decine di migliaia di euro in contanti, mentre il valore dei preziosi è ancora da quantificare.

Nessun commento:

Posta un commento