martedì 16 aprile 2013

GIBELLINA PIANGE IL SUO CONCITTADINO, VITTIMA SUL LAVORO.


IL DOLORE STENTA A PLACARSI

foto di Dorotea Ippolito

Un' immensa folla oggi 16 aprile 2013 ai funerali che si sono celebrati per Luigi Cirlincione, un semplice lavoratore, originario di Gibellina. Pochi giorni fa, l’uomo ha perso la vita in un tragico
incidente sul lavoro, lasciando la famiglia nella disperazione. Il paese si è stretto, come avviene in questi casi, attorno alla famiglia. Il primo cittadino nella persona dell’architetto Rosario Fontana ne ha dichiarato il lutto cittadino. La cerimonia funebre si è svolta nella mattinata presso la chiesa San Giuseppe di Gibellina. Ha celebrato l’arciprete, Don Rino Randazzo, con grande partecipazione di amici e parenti. A Gibellina l’uomo era rispettato e considerato da tutti un gran lavoratore, oltre che una brava persona. Scossi dalla tragedia che nessuno si aspettava,  la notizia ha lasciato tutti i gibellinesi senza parole, tutti vicini in diversi modi al dolore della famiglia.


Giusi D’Orio
Dorotea Ippolito 

Nessun commento:

Posta un commento