venerdì 12 aprile 2013

ENNESIMO INCIDENTE SUL LAVORO. PRECIPITA MURATORE DALL'IMPALCATURA E MUORE SUL COLPO

foto di Giusy D'Orio e D. Ippolito
(foto di G. D'orio)
Ancora un incidente mortale sul lavoro in provincia di Trapani. A perdere la vita il gibellinese Luigi Cirlincione, muratore sessantasei enne, morto ieri mattina, intorno alle 10,30, mentre era impegnato ad effettuare dei lavori in muratura in uno stabile in costruzione in via Brancati, a Gibellina. Al momento della tragedia il muratore era intento ad eseguire dei lavori all'interno del vano scala. Sulla base dei primi rilievi effettuati dai Carabinieri della locale Stazione, giunti immediatamente sul posto, la vittima
avrebbe improvvisamente perso l’equilibrio, precipitando dall'impalcatura al suolo. Un volo da un’altezza di quasi sei metri, che non gli ha lasciato alcuno scampo. Il medico legale ne ha accertato la morte sul colpo, ma la Procura della Repubblica di Marsala ne ha comunque disposto l’esame autoptico ed ha posto sotto sequestro il cantiere. 
foto di Giusy D'orio e D. Ippolito
Indagano i militari dell’Arma che hanno avviato una serie di verifiche volte ad accertare, tra l'altro, il rispetto delle misure di sicurezza adottate sul posto di lavoro. La notizia si è sparsa immediatamente nel paesino delle Orestiadi, in quanto il luogo dell’incidente mortale si è verificato di fronte la Chiesa Madre e dietro al bar “Oasi” del paese. Luigi Cirlincione, considerato dai suoi concittadini “un uomo buono e generoso”, lascia la moglie Paola Ingrassia, casalinga, e due figli di 34 e 30 anni. Appresa la notizia, la figlia Giuseppa ha preso il primo aereo da Milano, dove lavora come insegnante. Il sessantasei enne, pensionato, per arrotondare, in tempi di crisi l' esigua pensione, si dedicava a realizzare dei lavoretti saltuari in muratura. Il sindaco di Gibellina, Rosario Fontana, esprimendo le condoglianze alla famiglia di Cirlincione, ha annunciato la proclamazione del lutto cittadino in concomitanza con i funerali.



Nessun commento:

Posta un commento