lunedì 1 aprile 2013

ACCOLTELLA IL MARITO DI SPALLE MENTRE GUARDA LA TV

Ha preso dalla cucina un coltello, con una lama di 33 centimetri, ed è andata dritta verso il marito piantandoglielo nella schiena. L'uomo era di spalle seduto sul divano intento a guardare la televisione. Questa scena si è verificata oggi a Tonezza sul Cimone, nel Vicentino. Vittima dell'aggressione un 58 enne, Antonio Canal, colpito dalla moglie, la 56 enne, Lucia Ortensia Rigon.  Le urla del ferito sono state udite da alcuni vicini di casa, che hanno chiesto l'intervento del 112. Il fatto strano è che, secondo una prima ricostruzione, nulla di particolare avrebbe preceduto il gesto della donna. Un episodio isolato che sembra essere frutto di un raptus. Dai primi accertamenti, fra i due coniugi le cose sembra andassero normalmente.Sul posto sono giunti rapidamente i carabinieri di Arsiero. La donna è stata tratta in arresto con l'accusa di tentato omicidio. L'uomo è ora ricoverato in ospedale in prognosi riservata, fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita. 
Fonte: Gazzettino.it