sabato 30 marzo 2013

TENTATO OMICIDIO. EX OPERAIO FORESTALE RAGGIUNTO DA TRE COLPI D'ARMA DA FUOCO

La Polizia ha già fermato un impiegato comunale, presunto autore del tentato omicidio

Domenico Cuntuliano è in gravi condizioni. L'ex operaio forestale, di 49 anni, agricoltore celibe, è stato raggiunto da tre colpi di arma da fuoco ed è stato trasportato, in gravi condizioni, all'Ismett di Palermo. Il tentato omicidio è accaduto nelle campagna di Guarrato, alla periferia di Trapani, nel tardo pomeriggio. Cuntuliano è stato raggiunto da tre proiettili  al torace e all'addome. Uno dei
proiettili è arrivato a poca distanza dal cuore. Le sue condizioni sono gravi. I medici del Sant'Antonio Abate di Trapani hanno deciso il trasferimento con l'elisoccorso all'Ismett a Palermo. Cuntuliano, dopo essere stato colpito, ha avuto la forza di salire in automobile e, dirigendosi verso il centro abitato, di arrivare fino a casa. Qui è stato soccorso e portato in ospedale. La polizia ha già fermato il presunto autore del tentativo di omicidio. Si tratta di un fontaniere  impiegato nel Comune di Trapani.