sabato 30 marzo 2013

14 RAPINE IN QUATTRO MESI, LA FESTA E' FINITA

I Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Roma, nei confronti di 3 persone, componenti di una banda, dedita alle rapine ai danni di Istituti di Credito della Capitale. L'operazione denominata «Take Away», condotta dai militari, ha permesso di incastrare i 3 rapinatori, grazie anche all'utilizzo di apparecchiature sofisticate in uso ai reparti speciali dell'Arma come il Racis e alla 6^ Sezione del Nucleo Investigativo di via In Selci, i quali sono stati riconosciuti quali autori di ben 14 rapine nei confronti di istituti bancari, nel periodo compreso tra luglio e novembre, del 2011, compiute nei quartieri di Ponte Milvio, Centro, Bravetta e Madonna del Riposo. Gli episodi criminosi, compiuti sempre con lo stesso «modus operandi», costituito dall'utilizzo di parrucche, sciarpe e occhiali da sole per camuffarsi e di taglierino quale arma per minacciare le vittime, hanno consentito ai 3 romani, già conosciuti alle forze dell'ordine, di impossessarsi complessivamente di circa 212mila euro e di 2 Rolex, del valore di circa 25mila euro, sottratti a due impiegati di banca.
Fonte: