venerdì 15 febbraio 2013

ANCORA INCENDI PER ESTORSIONE


Nuovo rogo doloso a Marsala, dopo i quattro camper, adesso è stata colpita l’auto di un panettiere. L’auto in fiamme è una Fiat Punto Grigia, che appartiene ad un panettiere di 35 anni, le cui iniziali sono D. R. M.. L'incendio si è verificato a pochi passi del panificio dove il giovane lavora come operaio, in Contrada San Silvestro a Marsala. La segnalazione è arrivata ai vigili del fuoco intorno alle tre e venti del mattino. Pochi i dubbi sulla natura dolosa del rogo, in quanto accanto alla carcassa dell'auto sono stati rinvenuti i resti di un bottiglia di liquido infiammabile. Si indaga, naturalmente, nel giro del racket delle estorsioni. Solo tre giorni fa un altro rogo doloso aveva distrutto quattro camper posteggiati in contrada Misilla, davanti all’officina del meccanico 30enne G.P. Sulla matrice dolosa indagano i carabinieri.